Disoccupazione, Ferrero: Mentre Renzi sta sereno, l’Italia sprofonda nella deflazione


di Paolo Ferrero –

I dati diffusi oggi da Eurostat, in particolare con la disoccupazione relativa ai giovani pari al 42,6% che in Italia continua a crescere e in Europa è più alta solo in Grecia e Spagna, sono la migliore risposta, purtroppo, alle fandonie di Renzi. Il jobs act non solo non ha creato nemmeno un posto di lavoro ma ha peggiorato la situazione, con il Paese in deflazione. Serve un piano per il lavoro, non altre regalie ai padroni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *